Vuoi vivere in Portogallo ? Ecco quanto costa la vita

Clicca dove vuoi condividere l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il costo della vita in Portogallo è in aumento, così come lo è stato in altri paesi europei, da quando il paese è entrato a far parte dell’Unione Europea 1986, ma rimane ancora inferiore agli standard italiani. In questo momento vivere in Portogallo può essere l’ideale anche con 1000 euro al mese. Rispetto all’Italia e ad altri paesi i prezzi delle materie prime, degli affitti e i costi per il tempo libero, sono ancora decisamente inferiori.

Lisbona, come tutte le capitali è più cara, ma il nord del paese possiede ancora diverse zone molto convenienti per i nostri standard.

Costi di Alimentari e Bevande in Portogallo

Il Portogallo in questi ultimi decenni ha avuto un’economia basata sulle esportazioni, con una diminuzione di questa componente avvenuto negli ultimi anni. Ancora adesso risultano decisamente conveniente il cibo e i prodotti agricoli in generale. Il costo del cibo in Portogallo è molto più economico rispetto ad altri paesi dell’Europa occidentale, e con una spesa di 300 Euro si può fare la spesa per due adulti per un mese.

Costi per ristoranti e bar in Portogallo

Ovviamente i prezzi variano a seconda del tipo di locale. Il caffè espresso, molto apprezzato dai portoghesi e generalmente chiamato “bica”, costa tra 60 e i 70 centesimi, se consumato al tradizionale bancone di un bar. Un “galão”, bicchiere di caffè e latte, può costare da 0,70 a 1,20 euro, mentre i prezzo di un tè varia da 1,00 a 1,50 euro. Un succo d’arancia naturale costa intorno ai 2 euro e una birra o una coca cola tra 1,00 e 1,50 euro. Per un sandwich di formaggio o prosciutto cotto si possono spendere da 1,50 a 2,50, mentre un toast (“torrada”) o un dolce non superano mai i 2 euro. Per un pasto completo si spenderanno dagli 8 agli 11 euro a persona in uno snack-bar, dai 13 ai 20 euro se si sceglie in ristorante di cucina casalinga e dai 3 ai 50 euro per un ristorante di buona categoria o una “casa de fado”.

I costi degli alloggi in Portogallo

A Lisbona e i posti come Cascais o nelle città principali i costi degli alloggi sono abbastanza cari, ma diverse zone rurali sono ancora aperte a costi più moderati. Con un budget da 300 a 500 euro al mese si può affittare un appartamento abbastanza spazioso comprese le bollette di acqua, energia elettrica e gas.

Prezzo dei combustibili

In questo momento la benzina costa all’incirca 1,10 euro/litro, il gasolio 0,90 euro/litro e il GPL 0,60 euro/litro, quindi parecchio meno rispetto a noi.

Autobus

Le principali città portoghesi sono collegate da un servizio di autobus regolare. Il prezzo di un viaggio da Lisbona a Porto si aggira intorno ai 17,50 euro, da Lisbona a Faro 18,00 euro, da Faro a Porto 26 euro e da Lisbona a Coimbra 13 euro.