Perchè mollare tutto e trasferirsi sull’isola caraibica di Aruba

Aruba è davvero un posto magico, sabbia fine e bianca e un mare splendido. E’ una piccola isola del Nord della costa venezuelana e gode di un clima caldo e secco durante tutto l’anno.

Questo può essere già un buon motivo per trasferirsi ad Aruba? Sicuramente può esserlo ma ad Aruba c’è molto di più….

aruba

Aruba è il posto giusto per fare affari, pensate che è una delle isole dei Caraibi con una fortissima economia, il tenore della vita è molto alto ed è adatta per chi vuole fare degli investimenti sicuri; bisogna però avere una buona padronanza della lingua olandese o meglio ancora, con la lingua locale che è il Papiamiento.

Il turismo è il settore più sviluppato dell’isola e ci sono moltissimi giovani provenienti da altri paesi che vanno ad Aruba per svolgere lavori stagionali, in particolar modo mansioni da lavoratore edilizio.

Se avete intenzione di andare a lavorare sull’isola, dovrete chiedere al Ministero di Giustizia un permesso di lavoro o di soggiorno; se invece siete già decisi nel trasferirvi allora controllate tutti i vostri documenti e accertatevi di essere in regola con tutto, dopodichè chiedete un permesso di soggiorno permanente. Se nel momento della richiesta non avete un lavoro, procuratevi per l’ottenimento del visto il vostro estratto conto bancario (a dimostrazione che potete riuscire a mantenervi da soli), il passaporto, il documento che attesti la vostra fedina penale pulita  e dei documenti che attestino la vostra residenza degli ultimi 10 anni.

Buon viaggio!

 

loading...