Le spiagge di Cadice, tra le più belle di tutta la Spagna

Clicca dove vuoi condividere l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cadice è una delle città più caratteristiche della Spagna nonché dell’Andalusia, oltre ad essere considerata la città più antica d’Europa.

La provincia di Cadice ha un litorale meraviglioso e delle spiagge incantevoli che sono ancora abbastanza libere dalle speculazioni edilizie, ovvero da chi costruisce stabilimenti sulle spiagge e dunque le fa diventare proprietà privata.

Da Cadice citta’ verso sud fino a Tarifa, nel estremo sud della Spagna, si possono ancora incontrare varie spiagge poco affollate ed incontaminate tra le quali da segnalare Los Caños de Meca, Zahara de los Atunes e Bolonia.

A Conil de la Frontera ci si imbatte in 14 km di spiaggia con caratteristiche molte variegate: dai lunghi arenali fino a baie solitarie (ottime per chi voglia fare del sano nudismo).

Tarifa, invece, è famosa ai praticanti del wind-surf per le eccellenti condizioni ambientali favorevoli alla pratica del wind-surf e le tariffe sono molto “popolari”.

Da Cadice città verso il nord esistono altre città litoranee, più caratteristicamente Andalusi come Chipiona, Rota, El Puerto de Santa María (quest’ultimo conosciuto per la sua ricchezza di frutti di mare) e Sanlúcar de Barrameda (conosciuto per il suo vino Manzanilla, un tipo di sherry).
Da suggerire lo spettacolo della corsa dei cavalli sulla spiaggia che si celebra ogni anno a Sanlúcar.