Gibilterra: aprire una società LTD e vivere nel territorio britannico

Clicca dove vuoi condividere l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Gibilterra gode di un sistema fiscale privilegiato rispetto a molti altre Paesi europei. In particolare in questa piccola enclave britannica d’oltremare è possibile aprire una società Limited, pagando il 10% di tasse sugli utili. Questa tassa però è dovuta solamente per le aziende locali che vendono servizi ai locali. Se invece costituisci una LTD che non fa affari con Gibilterra (ad. esempio attività sul web) è possibile essere esentati completamente dal pagamento delle imposte.

GIBILTERRA: TASSE SULLE IMPRESE

Qui non è applicata alcuna tassazione sui redditi da capitale né sul patrimonio, sulle vendite, sulla successione, o sul valore aggiunto e le imprese non-residenti possono usufruire di un certo numero di regimi offshore. Tutto questo ovviamente se non si è residenti, mentre se lo si € si possono godere di diverse detrazioni e deduzioni fiscali. L’imposta sule reddito personale per i residenti si aggira sul 20%. Inoltre, non è dovuta alcuna imposta sui dividendi, sugli interessi versati a persone fisiche residenti, sugli interessi versati ai non residenti e sui dividendi tra società con sede a Gibilterra. Gibilterra è un territorio britannico d’oltremare, possedimento del Regno Unito dal 1704 e ratificato con il trattato di Utrecht nel 1713, situato nell’Europa del sud, più precisamente a sud della Spagna, ai margini dello stretto di Gibilterra che collega il mar Mediterraneo all’oceano Atlantico.

Una grande parte del territorio include l’imponente Rocca, alta circa 420 metri. Gibilterra conta 30.000 abitanti e 60.000 imprese registrate.

 

Principali caratteristiche per le società registrate :

Tipo di società Società in accomandita per azioni. LTD
Legislazione è Autorità Le società di Gibilterra sono regolamentate ai sensi della “Gibraltar Companies Ordinance 1930”. Il Gibraltar Financial Services Commission è l’autorità di riferimento.
Informazioni pubblicate relative ai direttori della compagnia I nomi dei dirigenti d’azienda appaiono sui registri pubblici. È possibile nominare dei dirigenti per evitare che compaia il nome del cliente.
Obblighi contabili La contabilità e la dichiarazione dei redditi devono essere presentate ogni anno.
Tassazione L’aliquota fiscale è del 10% a decorrere dal 1 gennaio 2011. Questa tassa sarà applicata sugli utili delle società che appartengono o crescono in Gibilterra, mentre per le imprese che non fanno impresa con Gibilterra sono tassate allo 0%.
Divisa standard GBP – Sterlina inglese
Tempi per la costituzione Circa una settimana
Stabilità Giurisdizione molto stabile con eccellente reputazione.
Comunicazioni Buoni mezzi di comunicazione – Fibra ottica e ADSL
Fuso orario Comodo fuso orario: GMT+1
Necessità di segreteria
Basi del Sistema legale Common Law
Capitale da versare Capitale azionario minimo: 100 £.
Numero minimo di direttori / azionisti Minimo di 1 direttore e 1 Azionista.
Azioni al portatore Le azioni al portatore non sono consentite.

 

Per maggiori informazioni scrivere a riccardo@italianiemigrati.com