Ecco le 5 cose che devi sapere se vuoi trasferirti a Londra

Clicca dove vuoi condividere l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Come capitale del Regno Unito e dell’Inghilterra, Londra raramente non riesce a soddisfare le aspettative. Londra sembra avere tutto, da parchi tranquilli, edifici imponenti ad alcuni dei migliori ristoranti del mondo e una vita notturna chic ma colorata. Come espatriato, il cambio può talvolta essere travolgente, quindi bisogna essere preparati. Qui ci sono 5 cose da sapere prima di trasferirti a Londra.

 

5 cose da sapere prima di trasferirti a Londra

1. Costo della vita a Londra

Il costo della vita è molto più elevato nella città mentre la campagna circostante e le province sono relativamente più economiche.

Il costo della vita a Londra dipenderà da una varietà di fattori, tra cui la scelta dell’alloggio di una persona, le utilità necessarie, il numero di bambini, lo stato di salute, il mezzo di trasporto preferito e lo stile di vita complessivo. Il più grande motivo per cui Londra è così costoso è il prezzo della sistemazione ma questo varia notevolmente all’interno della città, l’affitto di un appartamento con una camera da letto nel centro della città sarebbe di circa 1.500 sterline al mese mentre un appartamento con una camera da letto al di fuori della città centro sarebbe di circa 920 al mese. Il costo di intrattenimento, pranzo e shopping anch’esso è più alto a Londra, ma questo varia anche a seconda della posizione. Per esempio, il prezzo di una pinta di lager a Kensington è più che doppio di quello di Birkenhead. Un piatto principale in un ristorante è anche più alto e può variare da GBP 8 a GBP 25, ma i prezzi nei negozi di shopping di high street sono coerenti con quelli di tutto il Paese. Secondo il giornale, una persona avrebbe bisogno di guadagnare un minimo di 38.000 sterline ogni anno per permettersi di affittare e vivere in un appartamento a Londra.

2. Il tempo

Londra ha un clima temperato ma le piogge, sotto forma di piogge, possono essere costanti per tutto l’anno, anche in estate. Ci vorrà un po ‘di tempo per abituarsi a vedere i cieli coperti su base giornaliera, ma anche quando piove, la città rimane calda in quanto gli edifici intrappolano il caldo in un’isola di calore urbano.

3. Guidare a Londra

Londra ha un ottimo sistema di trasporto pubblico e quindi è possibile gestire gli spazi senza una macchina per almeno i primi 6 mesi dal trasferimento. Invece di acquistare un’auto, è consigliabile semplicemente affittarne una come e quando lo si richiede, in quanto ciò risulta essere molto più economico. Puoi iscriverti a un club di auto che vi permetterà di prenotare e accedere ad un’auto in qualsiasi momento del giorno o della notte usando la tua tessera adatta. Se avete intenzione di prendere una macchina, parlate con la vostra azienda per avere un’indennità auto, la maggior parte delle società del Regno Unito lo forniscono.

 

4. Le aspettative nella ricerca di lavoro

Trovare un lavoro a Londra non è notoriamente difficile, ma ci sono diversi modi per aumentare le possibilità di ottenere l’occupazione a tempo pieno. Un buon primo passo sarebbe quello di avviare contatti con gruppi di espatriati e persone per informazioni e consigli di prima mano. Mentre alcuni siti di lavoro e agenzie di reclutamento non lavorano con gli expat di regola, ci sono molti che lo fanno, quindi è solo una questione di trovare quelli giusti. Se non hai avuto molta fortuna a trovare un lavoro a Londra che si adatta a te, potrebbe essere necessario accettare una posizione per cui sei meno qualificato, come misura provvisoria.

 

5. Socializzare con i colleghi

Quando si lavora a Londra, la socializzazione dopo il lavoro nella notte di venerdì è abbastanza standard. Anche se non bevi, devi dedicare il tempo e gli sforzi per socializzare con i tuoi colleghi, in quanto rappresenta l’occasione ideale per la creazione di reti e aiuta a forgiare un legame migliore con loro. Come espatriato, potrebbe essere un po’ difficile gestire il tuo tempo nei tuoi primi mesi a Londra, e quindi sarebbe comprensibile se salterai un paio di incontri sociali, ma non troppi. Tuttavia, una volta che ti sarai stabilito, questo è qualcosa che si dovrebbe sicuramente fare.