Canarie: come fare dei buoni investimenti immobiliari

Clicca dove vuoi condividere l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

State pensando di fare un buon investimento immobiliare alle Canarie?

Fate sempre tutte le possibili valutazioni in merito alla convenienza prima di investire, ecco qualche aiuto che può fare al caso vostro.

Come prima cosa pensate alla parola COMODITA’: le Canarie sono isole sperdute nell’oceano Atlantico a circa 4 ore di volo dall’Italia  e quindi se avete la possibilità di viaggiare spesso durante l’anno e l’aeroporto non è molto distante da casa vostra, allora siamo già un passo in avanti per compiere un buon investimento immobiliare visto che almeno 1-2 volte all’anno è necessario recarsi alle Canarie.

canarie

Se volete investire da soli senza un’agenzia immobiliare, cercate di fare delle vostre indagini personali con il personale del complesso turistico dove alloggiate, magari saprà darvi anche dei contatti telefonici. In alternativa, se preferite potete sempre rivolgervi ad un’agenzia immobiliare che penserà a svolgere tutte le pratiche e che vi metterà in contatto con i proprietari degli immobili.

Dove investire? In zone turistiche e soprattutto dove hanno già investito tantissime altre persone prima di voi.

Attenzione ai consigli facili da parte di altri connazionali, molto spesso dietro questi favoritismi c’è odore di truffe; se nello stabile dove volete comprare ci sono troppi appartamenti in vendita allora non fidatevi e passate oltre.

Cercate sempre di scegliere complessi turistici con piscina e silenziosi, dove sicuramente risiederanno persone molto più educate.

Attenzione a come vengono gestiti gli affitti nella palazzina, se vige un regolamento di condominio dove è vietato affittare la casa che si compra, NON LO PUOI fare e quindi non è assolutamente un buon investimento.

 

Un pensiero riguardo “Canarie: come fare dei buoni investimenti immobiliari

  • dicembre 31, 2015 in 10:48 am
    Permalink

    Ancora vendono agli Italiani? Sicuramente non affittano piú, almeno che non dai in garanzia almeno 6 mensilità (e spesso si tratta di truffe messe in atto proprio da italiani).
    Visti i precedenti verificatisi negli ultimi tempi, i privati e le agenzia si guardano bene dall’affittare agli italiani.
    Quali precedenti? i soliti italian style: affitti non pagati per mesi per poi svaligiare casa e rivendere tutto in uno dei tanti mercatini o negozi dell’usato, case lasciate in condizioni disastrose, truffe varie!
    Dunque, se siete italiani onesti e avete intenzione di andare a Tenerife, per investire o per vivere, un grande in bocca al lupo!…dimenticavo, vista l’invasione di italiani degli ultimi 2/3 anni i prezzi sono praticamente raddoppiati in questo periodo. Scordatevi dunque di fare l’affare!

I commenti sono chiusi